Carrello 0
EnglishItalian

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello
Obiettivo zootecnico sul rottweiler, di Fabrizio Bonanno -6%

Obiettivo zootecnico sul rottweiler, di Fabrizio Bonanno

36,00 33,80

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello

Consegna prevista entro Mercoledì 14/04

Crepaldi Editore

SKU L-Rot

PER QUESTO PRODOTTO NON è POSSIBILE L'ACQUISTO IN CONTRASSEGNO, TEMPI DI CONSEGNA DI CIRCA 10 GIORNI DALL'ACCREDITO

La casa editrice “Antonio Crepaldi Editore” presenta il libro

 

OBIETTIVO ZOOTECNICO SUL ROTTWEILER

 

EVOLUZIONE IN CANE DA DIFESA

 

 

338 pagine 

 

Autore: Fabrizio Bonanno

 

Questo libro tratta tutte le tematiche necessarie per conoscere il Rottweiler e allevarlo con responsabilità zootecnica. Il testo inizia percorrendo la storia del Rottweiler dalle origini della razza perché la conoscenza della sua genesi è basilare per comprenderla nel significato che ne ha decretato lo sviluppo fino ai giorni nostri, pur nell’evoluzione da bovaro in cane da difesa. L’autore, poi, che ha giudicato tanti soggetti di questa razza, ne analizza le peculiarità caratteriali che la rendono eccellente nel lavoro di utilità e difesa. Lo standard morfologico attuale viene qui commentato da Francesco Biondolillo, per avere il punto di vista di un giudice specialista della razza. Tutti gli altri capitoli completano il quadro delle informazioni fornite da un autore che sulla base della sua ultracinquantennale esperienza come allevatore e giudice di prove di lavoro è una garanzia non solo per il neofita ma anche per il cinofilo più navigato.

 

Fabrizio Bonanno, autore di questo libro, è imprenditore agricolo come produttore cinotecnico, giornalista, scrittore e giudice ENCI / FCI di prove di lavoro per cani di utilità e difesa e protezione civile. Titolare dal 1968 dell’allevamento professionale di Riesenschnauzer neri e Leonberger “di Roccascu-ra”; dal 1979 coadiuva la moglie nella selezione del Bolognese con l’affisso “di Platino Iridio” e dal 1996 sta recuperando il Volpino Italiano di colore rosso con il suo affisso. Già redattore, articolista e curatore di rubriche della storica rivista “Work Dogs / Cani Utili”, è autore di vari libri cinofili, comprese molte monografie su diverse razze, oltre che di un romanzo. Negli anni Settanta è stato il primo presidente del Club Italiano Bovaro delle Fiandre. Socio fondatore e presidente fin dalla fondazione dell’associazione nazionale (ATAVI) e senior president dell’unio-ne mondiale (UMAVI) del Volpino Italiano. Componente del comitato razze italiane ENCI.

 

INDICE


 

– Presentazione pag. 5

– Profilo dell’autore pag. 9

– Genesi del Rottweiler pag. 15

– Peculiarità caratteriali pag. 31

– Standard retrospettivi pag. 39

– Standard degli anni Quaranta pag. 40

– Standard degli anni Sessanta pag. 43

– Standard attuale pag. 45

– Commento allo standard

(a cura di Francesco Biondolillo) pag. 73

– Glossario dell’addestramento pag. 97

– Glossario cinotecnico pag. 115

– Addestramento del Rottweiler pag. 149

– L’acquisto del cucciolo pag. 199

– Iniziative zootecniche del club di razza pag. 215

– Il Rottweiler in Italia pag. 225

– La cinofilia ufficiale pag. 233

– La presentazione nelle

esposizioni canine pag. 245

– La conduzione nelle prove di lavoro pag. 253

– Note sul gravidanza e parto pag. 267

– Obiettivo dell’allevatore pag. 293