L’Acqua per il cane un motore emozionale e mentale a supporto della gestione del nostro migliore amico, di Denise Santesso

-6%

22,50

Questo libro è un’autentica novità nel panorama editoriale cinofilo per l’argomento che affronta,
mai trattato in precedenza con un libro monografico. La novità consiste nell’elemento dell’acqua
come motore emozionale e mentale nella gestione del cane, sia normodotato che disabile, con cui
l’autrice ha intrapreso un progetto unico ai fini della riabilitazione di soggetti bisognosi per il
ripristino della sicurezza in loro stessi e nel rapporto con l’essere umano. L’acqua funge pertanto da
motore che trasmette emozioni aiutando il proprietario a gestire l’azione mentale del cane, facendo
migliorare il rapporto di comunicazione interspecifico. L’autrice con questo libro mira a divulgare il
suo progetto raccontandolo fin dall’idea che l’ha indotta ad intraprendere una strada tanto
innovativa quanto affascinante. Passa quindi ad illustrare gli aspetti tecnici del progetto entrando nel
programma di risoluzione dei problemi di comportamento. Specifica la necessità di lavorare in
sicurezza affinché non vi siano problematiche che andrebbero a mettere in difficoltà le operazioni
acquatiche, che farebbero regredire la situazione invece di recuperarla al meglio. Illustra poi nel
dettaglio come lavorare con il cane in piscina nel modo migliore per ottenere i benefici prefissati. Il
dettaglio del lavoro in piscina viene ulteriormente approfondito con trattazione specifica verso i
cani disabili, che necessitano di un approccio emozionale e mentale ancora più delicato per creare
quel rapporto indispensabile da renderlo indissolubile affinché la gestione del cane, resa molto più
difficoltosa dalla disabilità, abbia la modalità di superare gli ostacoli di un’esistenza sacrificata.
Denise Santesso, autrice di questo libro, è titolare dell’affisso “Forwardingdogd”, riconosciuto
ENCI / FCI, con cui ha allevato il Cocker Spaniel Inglese dal 2006 al 2018, per poi lasciare spazio
alle altre sue attività cinofile. Si è occupata anche del Cane di San Bernardo come handler in
esposizioni e raduni. Titolare del Centro Cinofilo “La Quercia Antica”, è ideatrice e responsabile
del marchio “H2ODOG Emo-zioni Acquatiche” con il quale lavora, sia in campo che in piscina, per
la rieducazione e gestione di cani con comportamenti problematici e con disabilità. È educatore
APNEC, addestratore ENCI e referente nazionale CSI del settore acquaticità. Docente e relatore in
corsi e stage anche fuori sede. Conta una lunga e varia preparazione professionale, comprese le
attività assistite con il cane.

L'Acqua per il cane

22,50

Aggiungi
Acquista
SKU: l-acq Category:

Descrizione Prodotto

Questo prodotto non può essere pagato tramite contrassegno. Consegna prevista in 10 giorni lavorativi a partire dal pagamento.

 

L’ACQUA PER IL CANE
UN MOTORE EMOZIONALE E MENTALE A SUPPORTO DELLA GESTIONE DEL
NOSTRO MIGLIOR AMICO NORMODOTATO E DISABILE

Autrice: Denise Santesso
Questo libro è un’autentica novità nel panorama editoriale cinofilo per l’argomento che affronta,
mai trattato in precedenza con un libro monografico. La novità consiste nell’elemento dell’acqua
come motore emozionale e mentale nella gestione del cane, sia normodotato che disabile, con cui
l’autrice ha intrapreso un progetto unico ai fini della riabilitazione di soggetti bisognosi per il
ripristino della sicurezza in loro stessi e nel rapporto con l’essere umano. L’acqua funge pertanto da
motore che trasmette emozioni aiutando il proprietario a gestire l’azione mentale del cane, facendo
migliorare il rapporto di comunicazione interspecifico. L’autrice con questo libro mira a divulgare il
suo progetto raccontandolo fin dall’idea che l’ha indotta ad intraprendere una strada tanto
innovativa quanto affascinante. Passa quindi ad illustrare gli aspetti tecnici del progetto entrando nel
programma di risoluzione dei problemi di comportamento. Specifica la necessità di lavorare in
sicurezza affinché non vi siano problematiche che andrebbero a mettere in difficoltà le operazioni
acquatiche, che farebbero regredire la situazione invece di recuperarla al meglio. Illustra poi nel
dettaglio come lavorare con il cane in piscina nel modo migliore per ottenere i benefici prefissati. Il
dettaglio del lavoro in piscina viene ulteriormente approfondito con trattazione specifica verso i
cani disabili, che necessitano di un approccio emozionale e mentale ancora più delicato per creare
quel rapporto indispensabile da renderlo indissolubile affinché la gestione del cane, resa molto più
difficoltosa dalla disabilità, abbia la modalità di superare gli ostacoli di un’esistenza sacrificata.
Denise Santesso, autrice di questo libro, è titolare dell’affisso “Forwardingdogd”, riconosciuto
ENCI / FCI, con cui ha allevato il Cocker Spaniel Inglese dal 2006 al 2018, per poi lasciare spazio
alle altre sue attività cinofile. Si è occupata anche del Cane di San Bernardo come handler in
esposizioni e raduni. Titolare del Centro Cinofilo “La Quercia Antica”, è ideatrice e responsabile
del marchio “H2ODOG Emo-zioni Acquatiche” con il quale lavora, sia in campo che in piscina, per
la rieducazione e gestione di cani con comportamenti problematici e con disabilità. È educatore
APNEC, addestratore ENCI e referente nazionale CSI del settore acquaticità. Docente e relatore in
corsi e stage anche fuori sede. Conta una lunga e varia preparazione professionale, comprese le
attività assistite con il cane.
INDICE
Presentazione pag. 9

Profilo dell’autrice pag. 11

Introduzione pag. 29

Capitolo 1 – L’idea pag. 31

Capitolo 2 – Aspetti tecnici pag. 35

Capitolo 3 – Aspetti tecnici e problemi di comportamento pag. 41

Capitolo 4 – Come lavorare in sicurezza

Capitolo 5 – Lavorare in piscina con i cani pag. 51

Capitolo 6 – Benefici pag. 55

Capitolo 7 – Lavorare in piscina con cani disabili pag. 59

Capitolo 8 – Emozioni coinvolte pag. 67

Capitolo 9 – L’operatore specializzato nel lavoro in acqua pag. 71

Capitolo 10 – Conclusioni pag. 75

Appendici pag. 77
Appendice 1 – Un incontro speciale: Prima e l’acqua pag. 79
Appendice 2 – Teo: un amore nato in piscina pag. 85
Appendice 3 – Asso: un gigante buono pag. 91
Appendice 4 – H2ODOG Emozioni Acquatiche